Severn Suzuki, la bambina che zittì il Mondo per 6 minuti. Sarà stato un discorso manipolato?

Nel 1992, all’età di 12 anni, Severn Cullis-Suzuki raccolse fondi sufficienti per partecipare al Vertice della Terra a Rio de Janeiro, anzichè giocare come fanno tutti i bambini.

Preparò un discorso e lo lesse con la scioltezza di un capo di Stato. In quei 6 minuti riuscì a zittire i partecipanti del Vertice di Rio de Janeiro. Sono ormai passati 21 anni da quel memorabile discorso, ed in questi anni i governanti hanno dimostrato insensibilità deprecabile e menefreghismo nei confronti dei loro figli e verso l’eco sistema.

Il video girò il mondo, milioni furono le persone che rimasero a bocca aperta durante quel famoso discorso. Riguardandolo però da un altra prospettiva, al minuto 3.35 mi accorgo che durante questa frase “un solo mondo un solo scopo la mia rabbia non mi acceca” è apparsa questa immagine.

Fu realmente un messaggio di speranza? Oppure quella situazione venne sfruttata e manipolata, da chiamiamolo governo ombra, per mandare un messaggio “globale” completamente diverso da quello voluto dalla 12 enne Severn Cullis-Suzuki.

E voi cosa ne pensate?

 

Tags: , , , , ,

 

About the author

More posts by | Visit the site of Il Folle