Si avvicina l’11 settembre e spariscono 11 aerei commerciali dalla Libia

Da buon curioso e dubbioso delle verità ufficiali, sono tra quei miscredenti che considerano l’11 settembre un complotto pari alle uccisioni dei Kennedy, un colpo al cuore dell’America. Sono convinto inoltre che teorie non ufficiali, dimostrate da ricercatori senza “portafoglio” e “indipendenti” siano molto più realistiche rispetto le teorie ufficiali che fanno acqua da tutte le parti.

L’11 settembre 2001 è probabilmente la data più ricercata nei motori di ricerca negli ultimi 10 anni. E proprio quando ci avviciniamo a quella data, per non farci mancare nulla, spariscono 11 aerei commerciali dalla Libia.

Come possono sparire 11 aerei da una zona calda come quella di Tripoli, in un mondo che vive sotto la copertura di centinaia di satelliti che riescono a vedere la capocchia di uno spillo in tempo reale da altezze siderali e con il grande orecchio di ECHELON che ascolta anche le puzzette di nonna papera, veramente una persona con un minimo di intelligenza beve queste storie?

Per cosa sono necessari questi 11 aerei. E’ necessario un atto di forza al cuore dell’Europa utile per la sua unificazione? La giusta arma da usare verso l’opinione pubblica per far accettare una “guerra totale” contro l’Islam?

Si sta consumando l’ennesima guerra, con da un lato il premio nobel per la pace (bah!) dall’altro la nuova Al-Qaeda, un’organizzazione di nome ISIS.

Spero domani al mio risveglio di leggere la notizia: “hey stai su scherzi a parte gli 11 aerei erano stati coperti da una tempesta di sabbia ma sono ancora lì non sono spariti!

Come andrà a finire lo sappiamo, quello che non conosciamo è come e chi (?) utilizzerà quegli 11 aerei.

 

Tags: , , , , , , , , , ,

 

About the author

More posts by | Visit the site of Il Folle