11 settembre “inganno globale”, tutto è in picchiata per la scelta di pochi eletti

Il problema non è stare contro un popolo nazionalista come quello USA, ma aprire gli occhi contro chi in questi decenni li ha governati, cospirando contro il mondo, distruggendo l’economia e la tranquillità globale.

Dall’11 settembre 2001 è cambiato tutto, è terminato il benessere, l’equilibrio, tutto è in picchiata per la scelta di pochi eletti.

 

Trasmissione Report

 

Tags: , , , , ,

 

About the author

More posts by | Visit the site of Il Folle